Acciaio: l’export del Vietnam a livelli record nel primo trimestre del 2021



Nel primo trimestre del 2021, con una crescita impressionante del 65,2% il valore delle esportazioni in campo siderurgico in Vietnam hanno raggiunto i 1.826 miliardi di dollari, un aumento di 720 milioni di dollari rispetto allo stesso periodo nel 2020.

La siderurgia è l’industria manifatturiera che ha avuto la ripresa più forte nei primi 3 mesi dell’anno, dando una spinta alle esportazioni con un aumento del 65,2% (equivalente a 720 milioni di dollari) rispetto all'anno precedente, per un totale di 1,826 miliardi di dollari.

Nei primi mesi del 2021 si sono registrati grandi ordini per aziende come Hoa Phat Group, Ton Hoa Sen e Nam Kim verso i mercati degli Stati Uniti, dell'UE e altri mercati. Nello specifico, Hoa Phat Group ha firmato un contratto per l’esportazione di oltre 2.000 tonnellate di cavi in acciaio precompresso (PC Strand) al partner americano consegnando con successo il materiale nel mese di marzo 2021. È bene evidenziare che la Hoa Phat Group è anche la prima e unica azienda vietnamita in grado di produrre questo speciale prodotto in acciaio. In passato, l’azienda ha esportato oltre 12.000 tonnellate negli Stati Uniti, di cui principalmente lamiere di acciaio galvanizzato.

Nel frattempo, all’inizio del 2021, Hoa Sen Group ha spedito un grande ordine di lamiere di acciaio galvanizzato verso gli Stati Uniti, il Messico, l’Europa e paesi del Sud-est asiatico. Il volume delle esportazioni dell’azienda ad oggi ha superato le 100.000 tonnellate al mese.

Nel 2021 si prevede che l'industria siderurgica vietnamita avrà una crescita nella produzione dal 4 al 6%. Nonostante la produzione e la vendita di prodotti siderurgici siano diminuiti rispettivamente del 10% e dell’11% nei primi 6 mesi del 2020 a causa della pandemia di Covid 19, il risultato per l'intero anno 2020 è stato comunque positivo con un tasso di crescita rispetto al 2019 del 2,7% per la produzione e del 1,4% per quanto riguarda la vendita.

Il Ministero dell'Industria e del Commercio del Vietnam prevede che l'industria siderurgica nel 2021 avrà una crescita positiva grazie ai benefici relativi dal potenziamento degli investimenti pubblici e del mercato immobiliare che potrebbe tornare a crescere nuovamente.


Fonte


#Vietnam #news #Asean #Acciaio #export #Commercio #CommercioInternazionale #Asia #siderurgia