top of page

Il Vietnam punta su Milano: dalla campagna promozionale al volo diretto

Il Vietnam punta dritto sul mercato Italia e in particolare su Milano: la città è infatti stata scelta per il lancio del programma di promozione del paese, ‘Discover Vietnam’ organizzata dall’Ambasciata del Vietnam in Italia in collaborazione con la Camera di commercio Vietnam Italia e Sea Milano Aeroporti.



Proprio il capoluogo lombardo potrebbe essere protagonista anche dell’apertura di un futuro collegamento diretto da parte di Vietnam Airlines, volo che rappresenterebbe «un ulteriore spinta allo sviluppo dei rapporti tra Italia e Vietnam, che quest’anno celebrano i 50 anni di relazione diplomatiche tra i due Paesi e i 10 di parternariato strategico» ha dichiarato la vice ministro degli esteri, Nguyen Minh Hang.




La valenza degli scambi commerciali tra i due paesi è confermata dai livelli di traffico che tra il 2015 e fino al 2019 «hanno registrato un tasso di crescita del 15,7% – ha ricordato Andrea Tucci, vice presidente Sea Milano -. Da sottolineare come il 50% dei flussi tra Italia e Vietnam origini proprio dalla catchment area di Milano, quindi è naturale pensare all’apertura di un futuro collegamento diretto. La composizione del traffico è prevalentemente italiana (70% circa) e al suo interno c’è un’elevata componente business».




Ma sicuramente la destinazione Milano è molto appetibile anche per i cittadini vietnamiti, «parliamo di 100 milioni di abitanti, con una classe media in costante crescita e potenzialmente molto attratta dalla destinazione Milano/Italia, con le sue eccellenza di moda, food, calcio solo per citarne qualcuna» ha sottolineato la vice ministro.


E Vietnam Airlines sembra pronta a cogliere l’opportunità: «Il mercato Italia è per noi importante, anche se attualmente operiamo in Europa verso Francia, Germani e Regno Unito – ha concluso Nguyễn Tiến Hoàng, direttore generale Europa della compagnia aerea -. Abbiamo inviato un team per incontrare Sea e operatori per una nostra maggiore visibilità. Speriamo che il volo diretto possa diventare realtà nel 2023».


bottom of page