Pubblicazioni

 

In questa pagina sono elencate tutte le ultime pubblicazioni rese disponibili dalla Camera di Commercio Italia Vietnam per i suoi soci e per tutti coloro che sono interessati al Vietnam per motivi economici o culturali.

 

 

Gli Investimenti in Asia Orientale”: Fisco, commercio e schede paese delle economie emergenti nel Far East.
di Lorenzo Riccardi e Giorgio Riccardi

I nuovi assetti dell'economia globale confermano il ruolo di leadership del continente asiatico e dei Paesi emergenti dell'Asia Orientale. Il baricentro dell'economia si sta spostando da Occidente a Oriente, da New York a Shanghai, secondo una spinta progressiva verso le nuove potenze economiche. Negli ultimi dieci anni il tasso di crescita medio annuo dell'area asiatica ha superato, infatti, ogni altra regione, trainando l'economia globale verso l'uscita dalla crisi finanziaria. Il progetto di una guida per gli investitori stranieri in Oriente nasce dall'esigenza di fornire un quadro generale del sistema fiscale e commerciale che caratterizza i principali paesi della regione, con particolare attenzione alle economie emergenti. Questa guida intende evidenziare, con un taglio pratico utile ai manager ed agli imprenditori stranieri durante i propri viaggi d'affari, le principali variabili che colpiscono società ed individui nella Regione Asiatica. Sotto il profilo normativo, gli ordinamenti dei Paesi asiatici stanno vivendo una fase di costante evoluzione, sulla scia dello sviluppo della Regione e del flusso degli investitori esteri. L'ultimo triennio ha visto l'introduzione di un numero significativo di riforme varate nei Paesi orientali, con distinzioni tra Paesi ad alta tassazione e Paesi caratterizzati da regimi fiscali agevolati. Il volume analizza in modo completo il profilo economico, le forme societarie più diffuse e i profili fiscali internazionali in tutta la regione asiatica. gli autori: Lorenzo Riccardi è titolare del corso Chinese Taxation presso Xian Jiao Tong-Liverpool University e ha insegnato fiscalità asiatica alla Peking University, Tonjin University, Shanghai Jiao Tong e Hult Business School. È un Dottore commercialista specializzato in fiscalità internazionale ed è autore di articoli e saggi su tematiche di vario genere relative agli investimenti stranieri in Asia Orientale. Vive e lavora a Shanghai, dove si occupa di diritto commerciale e tributario, seguendo gli investimenti stranieri in Cina, Vietnam e Sud Est Asiatico. Ricopre il ruolo di sindaco e consigliere per diversi gruppi societari ed è socio dello Studio di consulenza RsA, specializzato in Asia e paesi emergenti. lr@rsa-tax.com Precedentemente ha pubblicato: Investire in Vietnam (2014), China Tax Law and International Treaties (2013), Vietnam Tax Guide (2012), China Tax Code (2012), Vietnam Tax Treaties (2011), Guida alla fiscalità di Cina, India e Vietnam (2011) Giorgio Riccardi Dottore commercialista specializzato in aspetti fiscali e regolamentari relativi agli investimenti esteri nella regione asiatica. Ha conseguito un master in economia presso l'Università UIBE di Pechino e pubblicato con regolarità articoli sulle economie emergenti del Far East. Lavora tra l'Italia e l'Asia, occupandosi di diritto commerciale e tributario e ha maturato una significativa esperienza inerente la pianificazione della fiscalità persone fisiche e giuridiche dall'Italia all'Asia. È socio dello Studio di consulenza RsA, specializzato in Asia e paesi emergenti ed è membro dell'ordine dei Dottori commercialisti e del Registro dei Revisori Legali in Italia. gr@rsa-tax.com Collabora con Fiscalità Estera, Fisco e Tasse, Corriere Asia, Il Sole24Ore Diritto 24 e Ipsoa.

Il testo e’ disponibile in Italia e sui principali portali on-line, tra cui Amazon: http://www.amazon.it/investimenti-Asia-Orientale-Giorgio-Riccardi/dp/889160674X/ref=sr_1_cc_2?s=aps&ie=UTF8&qid=1419858253&sr=1-2-catcorr&keywords=Giorgio+Riccardi

Investire in vietnam. Il paese, la cultura, l’economia nel terzo millennio
Di SANDRA SCAGLIOTTI, con ASSOEVI, MANUELE BOSETTI, GUSTAVO BELFORTE, BUI VUONG ANH, FAUSTO CÒ, MICHELE D’ERCOLE, DHL GLOBAL FORWARDING, MAILY ANNA MARIA NGUYEN, THI THANH VAN NGUYEN, ROMEO ORLANDI, LORENZO RICCARDI, BRUNA SANTARELLI, ANDREA SERAFINO GrafArt-Torino 2014

E’ in distribuzione, presso la CCIV e API PIEMONTE, la nuova Guida economica dedicata al Viet Nam. Edita da API (ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE IMPRESE DI TORINO E PROVINCIA) e CAMERA COMMERCIO TORINO, in collaborazione con Centro di Studi Vietnamiti e Consolato della R.S Viet Nam, avvalendosi dei contributi scritti di esperti di settore, questo volume costituisce un ottimo strumento di approccio al Viet Nam e alle sue opportunità, in molteplici prospettive. Da alcuni anni il Vietnam costituisce una delle economie più floride del Sud-Est asiatico: la crescita del Pil, che viaggia su medie elevate, risente in minima parte della generalizzata crisi economica grazie alla vitalità e all’operosità del suo popolo. Stabilità politica, rapida crescita demografica e aumento del benessere interno sono i principali fattori che fanno di questo Paese un terreno ricco di opportunità per le imprese italiane. Un mercato giovane e in espansione - come dimostrano i dati sull’export, quintuplicato nell’ultimo decennio -, che offre opportunità di investimento uniche e che, grazie all'apertura all'economia di mercato, agli incentivi, alle riforme e ai piani di sviluppo varati, può svolgere un ruolo di 'ponte' per la conquista di un mercato di 600 milioni di consumatori, quello del Sud-est asiatico. Il Viet Nam è oggi un Paese in rapido mutamento e aperto alla modernità. Forte dei suoi quasi novanta milioni di abitanti e integrato nei flussi di scambio internazionale, il Viet Nam si mostra in grado di gestire il suo sviluppo economico, traendo in parte profitto dalle radicate attitudini culturali che gli hanno permesso di far fronte, nel corso del tempo, a una Storia complessa ed articolata, forgiata in risposta alle ambizioni egemoniche del suo potente vicino del Nord e successivamente di alcune fra le maggiori potenze del mondo. Questa guida economica si propone di fornire cenni di informazione in merito a una situazione dinamica ed effervescente che ha per protagonista un Paese che può essere un partner importante per l’Italia. Il Viet Nam è, in questa prospettiva, un paese leader nel Sud-est asiatico: dispone di politiche governative mirate a sostenere gli investimenti esteri, così come di una fitta rete di accordi commerciali con paesi vicini, un mercato interno con potenzialità di ulteriore crescita e specializzazioni settoriali/centri di eccellenza cui le imprese italiane possono offrire un’utile contributo. INFO: CCIV oppure apito@apito.it – Dott.ssa Patrizia Mariotto.

 

Guida alla fiscalità di Vietnam e Cina

Guida alla fiscalità di Cina, India e Viet Nam Imposte sul reddito delle persone fisiche e società - Imposte indirette - Profili di fiscalità internazionale Il Sole 24 ORE, Novembre 2011, autore Lorenzo Riccardi.
Il Viet Nam, insieme a Cina ed India rappresenta, nel panorama asiatico, una delle più interessanti occasioni di sviluppo e di business per le aziende del nostro Paese interessate a intraprendere un processo di internazionalizzazione: dimensioni ragguardevoli, flessibilità del mercato del lavoro, propensione al consumo, disponibilità tecnologica avanzata, incentivi e agevolazioni sono solo alcune delle caratteristiche che rendono questi mercati appetibili per gli operatori italiani. Il volume analizza in modo chiaro e completo, relativamente a ciascuno Stato: - l'imposta sul reddito delle persone fisiche (criteri di assoggettamento, soggetti passivi, categorie reddituali, deduzioni e detrazioni) - l'imposta sul reddito delle società (soggetti, categorie, ammortamenti, ritenute, dichiarazioni, norme antielusive) - le imposte sul volume di affari (Business Tax, Value Added Tax, Consumption Tax) - i profili di fiscalità internazionale - gli accordi più rilevanti stipulati con l'Italia.