Sorprendente caffè arabica dalla capitale del tè del Vietnam - SƠN LA


Sorprendente caffè arabica dalla capitale del tè del Vietnam - SƠN LA - gli investimenti nell'eccellenza agricola portano al successo del mercato internazionale


20 Dicembre 2020 – Fonte: Vietnam Trade Promotion Agency

La strategia di Indicazione Geografica di SƠN LA per il caffè arabica si è rivelata vincente sulla base di uno studio effettuato tre anni dopo l'annuncio della registrazione. Nei primi tre anni il progetto si è concentrato sulla formazione e sull'attuazione degli standard di qualità dell'agricoltura e della raccolta (post-raccolta), nonché sullo sviluppo istituzionale regionale. Senza troppa promozione del marketing internazionale, la regione è già riuscita a guadagnarsi una buona reputazione e ad esportare circa il 90% dei suoi chicchi di arabica verde a un prezzo premium nei principali mercati internazionali del caffè. Le ambizioni di SƠN LA si spingono però oltre: nei prossimi anni gli investimenti si concentreranno sullo sviluppo e sulla promozione di nuove varietà di caffè (specialità), sulla crescita delle esportazioni di chicchi tostati, caffè istantanei e persino tè derivato dalle ciliegie di caffè, sostenuti da una campagna di promozione del marchio regionale internazionale per SƠN LA.

SƠN LA è una regione nel nord del Vietnam, famosa per le sue verdeggianti piantagioni di tè. SƠN LA ha anche molte piantagioni di caffè a 1000m di altitudine, una rarità in Vietnam, dove l'Altopiano Centrale raramente raggiunge altitudini superiori ai 600m. Oltre alla sua elevata altitudine, altre condizioni geografiche e meteorologiche adatte, come il terreno fertile e le elevate fluttuazioni di temperatura tra il giorno e la notte, influiscono positivamente sulla qualità dei chicchi di caffè. La produzione del caffè risale alla fine del XIX e all'inizio del XX secolo, quando i colonialisti francesi iniziarono a piantare il caffè in SƠN LA e in altre province del nord.


Negli ultimi decenni, SƠN LA si è sviluppata in un importante centro di produzione di caffè Arabica del Vietnam. L'area totale di produzione del caffè a SƠN LA è di circa 20.000 ettari; la sua produzione varia da 30.000-40.000 tonnellate all'anno. Il caffè viene raccolto a mano, una lunga tradizione per garantire un'alta qualità con una maturazione uniforme. Quasi il 99% della sua produzione totale è in chicchi verdi ed è destinato ai mercati di esportazione come l'UE, il Medio Oriente e gli Stati Uniti.

Nel 2017 l'associazione del caffè arabica a SƠN LA ha annunciato la registrazione della sua indicazione geografica. L'associazione del caffè SƠN LA è stata fondata nel 2017 con lo scopo

principale di sviluppare e promuovere un settore del caffè sostenibile in SƠN LA e la gestione dell'uso del marchio di caffè GI SƠN LA secondo le norme di qualità stabilite.

Tre anni dopo, la regione ha fatto progressi impressionanti. Il consiglio regionale del caffè di SƠN LA ha coordinato la trasformazione del caffè arabica SƠN LA con un forte accento sulla qualità, sulla creazione di valore e sull'impatto ambientale e sociale.

È stato fatto un grande investimento nella formazione dei coltivatori locali per conformarsi alle buone pratiche agricole predefinite, agli standard di raccolta (post-raccolta) e alla gestione sostenibile del suolo. Nell'ambito di una strategia di produzione sostenibile, i coltivatori hanno piantato alberi di caffè contro l'erosione dei pendii e hanno piantato alberi da frutto come prugna e avocado come albero da ombra sulle loro piantagioni di caffè. I coltivatori sono stati inoltre addestrati a raccogliere selettivamente a mano le ciliegie di caffè mature per aumentare la qualità del caffè e prolungare la stagione del raccolto, riducendo così la loro dipendenza dai raccoglitori/commercianti.


I membri dell'associazione affermano che l'Indicazione Geografica di SƠN LA caffè arabica aggiunge valore quando presentano i loro prodotti a nuovi clienti e a nuovi mercati. Svolge inoltre un ruolo importante nella promozione dell'origine del caffè e nell'aumento della credibilità degli esportatori, grazie ai rigorosi criteri di qualità che i membri devono rispettare. Oltre ad essere uno strumento di marketing e di comunicazione, è anche un elemento essenziale per il rispetto dei criteri di qualità da parte degli esportatori.

Nonostante i risultati ottenuti nei primi anni, l’associazione del caffè SƠN LA ha progetti più ambiziosi per il prossimo periodo:

- Miglioramenti della qualità: reimpianto di una nuova varietà (THA1) di albero nei prossimi 5 anni, sviluppo di una qualità più elevata di chicchi di caffè arabica con rese più elevate per sostituire i vecchi alberi di Catimor di bassa qualità.

- Produzione sostenibile: aumento della percentuale di aree di produzione con 4C, UTZ e certificazione biologica.

- Sviluppo di attività/capacità di lavorazione e post-raccolta più raffinate: crescita della capacità di lavorazione per l'essiccatura/lavaggio, tostatura, macinazione e sviluppo di prodotti di consumo di marca come chicchi tostati, caffè istantanei macinati e tè derivato dalle ciliegie di caffè. L'ambizione è che il 10-15% di tutti i chicchi di caffè verde prodotti in SƠN LA venga utilizzato per la lavorazione a valore aggiunto.

- Investimenti in attività di promozione del marketing internazionale e regionale per promuovere il marchio del caffè SƠN LA.


Le aziende di caffè SƠN LA autorizzate ad utilizzare l’indicazione geografica sono Minh Tien Coffee, Bich Thao Coffe, Son La Coffee e Phuc Sinh Coffee.


Per maggiori informazioni, si prega di contattare la segreteria della Camera di Commercio Italia Viet Nam (segreteria@camcom-italiavietnam.it)