Gli appartamenti di lusso trovano rilievo nella città di Ho Chi Minh

Con un gran numero di nuovi e vecchi imprenditori edili che al momento si stanno introducendo nel mercato, la città di Ho Chi Minh è ricca di opzioni di scelta tra nuovi beni immobili. Tuttavia, proprio quando tutto inizia a sembrare uguale, il City Garden, progettato da Refico, spicca come un punto luminoso se si parla di fidelizzazione e soddisfazione del cliente.

“Per qualunque progetto, senza considerare la bellezza del luogo o quanto il design sia sofisticato, se c’è una lacuna nella strategia di gestione della costruzione, fallirà nel mantenere la reputazione del marchio,” sostiene il sig. Minh Ha, architetto del City Garden.

"Una cosa interessante che ho notato nel City Garden è che i residenti sono molto fedeli al marchio della propria casa. Perciò, i costruttori dovrebbero sempre mantenere alte la propria reputazione e migliorare continuamente la qualità. Allo stesso modo, i progetti dovrebbero creare la propria identità. Ad esempio, quando abbiamo iniziato il lavoro di design, il primo passo è stato quello di bussare ad ogni porta degli appartamenti del City Garden, ascoltare le opinioni dei proprietari, sia quelle positive che quelle negative, registrare qualunque cosa inerente al design e al layout e comprendere i loro desideri per un ambiente più completo e soddisfacente. Con questi input dalle esperienze reali, possiamo garantire che una volta che i nostri appartamenti – il Promenade Tower, ma in particolare lo Sky Residences – saranno ceduti ai proprietari, saranno contemporanei, sostenibili e bellissimi.”

Altri costruttori scelgono di competere nell’area centrale della città. Ad esempio, Novaland acquista terreni strategici nel Distretto 4. Al fine di spiegarne la ragione, il sig. Phan Thanh Huy, direttore generale di Novaland, sostiene che la domanda dei clienti per appartamenti di classe superiore nel centro della città continua a crescere senza che la domanda venga interamente soddisfatta, incrementando quindi la domanda nel segmento luxury.

“Al momento, la ripresa del mercato immobiliare insieme alla scarsità degli appartamenti di lusso nell’area del centro stanno riportando alcuni investitori all’interno del mercato,” spiega il sig. Thanh Huy. “Ad esempio, Madison è uno dei pochi progetti che ha una proprietà di lunga durata sul distretto 1. A causa della bassa densità di popolazione, crea una comunità privata. Questo è il tratto caratterizzante della Novaland.” Secondo un esperto di beni immobili di Ho Chi Minh, cercare un modo per aumentare il vantaggio competitivo è ciò che dovrebbe essere fatto quando c’è uno sviluppo della crescita, insieme alla rimozione delle difficoltà prima che esse sorgano.

Nel mentre, come riportato dalla CBRE, il mercato immobiliare è entrato in un nuovo ciclo e il 2016 vedrà un numero di progetti chiave nel centro della città. Gli appartamenti di lusso saranno venduti a più di 140 milioni di dong per metro quadrato. Per quanto riguarda il sopracitato Sky Residences, i costruttori hanno rivelato che il prezzo medio degli appartamenti collocati tra il ventisettesimo e il trentesimo piano, sarà di 65 milioni di dong per metro quadrato alla prima vendita.

Secondo i progettisti, il loro lavoro non è finito finchè il progetto non è stato venduto. “La cosa importante è mantenere una buona relazione con i residenti e garantire la qualità del progetto. I nostri residenti che attraverso ciò, il valore della loro proprietà aumenta nel tempo. Dopo aver ceduto le chiavi, ascoltiamo le opinioni dei residenti, mantenendo ciò che apprezzano e sviluppando le aree che trarrebbero un beneficio da questo miglioramento. Un buon progetto deve continuamente aggiungere valore attraverso una gestione a cinque stelle e deve avere un occhio permanente sul perfezionamento,” conclude il sig. Conolly.

Fonte: Talk Vietnam